PASUT ALBERICO

Soluzioni per il risparmio energetico

Tecnici al tuo servizio!

Domande frequenti (F.A.Q.)

Errori caldaia Riello Prontacqua 24 28 bis

Errori caldaia Riello Prontacqua 24 28 bis


Richiedi l'Assistenza del Servizio Tecnico per un controllo ultilizzando il form a questo link o invia una mail a manutenzione@pasutalberico.it.

Il pannello comandi della caldaia comprende un led luminoso che a seconda dello stato di funzionamen-to si presenta in differenti colorazioni:
- led verde
- led rosso
- led giallo.


Led verde
 Lampeggiante con frequenza 1 secondo acceso - 5 se-condi spento = caldaia in stand by, non c’èpresenza di fiamma.
 Lampeggiante con frequenza 0,5 secondi acceso - 0,5 secondi spento = arresto temporaneo dell’apparecchio dovuto alle seguenti anomalie autoripristinanti:
- Pressostato acqua (tempo di attesa 10 minuti circa)
- Pressostato aria differenziale (tempo di attesa 10
minuti)
- NTC riscaldamento (tempo di attesa 2 minuti)
- Transitorio in attesa di accensione.
In questa fase la caldaia attente il ripristino delle condi-zioni di funzionamento. Se trascorso il tempo di attesa la caldaia non riprenderàil regolare funzionamento l’ar-resto diventeràdefinitivo e la segnalazione luminosa si accenderàdi colore rosso.
 Lampeggiante veloce con visualizzazione breve, ingresso nella funzione S.A.R.A. (Sistema Automatico Regolazione Ambiente).
Posizionando il selettore temperatura acqua riscalda-mento (3) nella zona contrassegnata dai simboli in grassetto - valore di temperatura da 55 a 65 °C - si attiva il sistema di autoregolazione S.A.R.A.: la caldaia varia la temperatura di mandata in funzione del segnale di chiu-sura del termostato ambiente.
Nel caso di collegamento al pannello comandi a distanza, la segnalazione lampeggiante veloce indice dell’in-gresso nella funzione S.A.R.A. èattiva sul pannello di comando della caldaia ma non sul display del pannello comandi a distanza.
Al raggiungimento della temperatura impostata con il selettore temperatura acqua riscaldamento (3) inizia un
conteggio di 20 minuti. Se durante questo periodo il termostato ambiente con-tinua a richiedere calore, il valore della temperatura im-postata si incrementa automaticamente di 5 °C.
Al raggiungimento del nuovo valore impostato inco-mincia un conteggio di altri 20 minuti.
Se durante questo periodo il termostato ambiente con-tinua a richiedere calore, il valore della temperatura im-postata si incrementa automaticamente di altri 5 °C .
Questo nuovo valore di temperatura èil risultato della temperatura impostata manualmente con il selettore temperatura acqua riscaldamento e l’incremento di +10 °C della funzione S.A.R.A.
Dopo il secondo ciclo di incremento il valore di tempe-ratura resteràinvariato fino al termine della richiesta di calore che ne interrompe il ciclo
Ad una successiva richiesta di calore la caldaia funzio-neràcon il valore di temperatura impostato con il selettore temperatura acqua riscaldamento (3).
Verde fisso c’èpresenza di fiamma, la caldaia funziona regolarmente.


Led rosso
Il led rosso indica un blocco caldaia dovuto alle seguenti anomalie:
- blocco fiamma
- intervento pressostato aria differenziale
- intervento termostato limite
- sonda NTC riscaldamento (dopo la fase transitoria)
- pressostato acqua (dopo la fase transitoria)
Dopo un “ARRESTO DI SICUREZZA”e la comparsa del codice anomalia, attendere almeno 10 secondi prima di ripristinare le condizioni di avviamento.
Per riattivare il funzionamento posizionare il selettore di funzione (2) su  (sblocco) e riportarlo quindi nella posi-zione desiderata (estate o inverno).


Led giallo
Fisso = anomalia della sonda NTC sanitaria. Viene visualizzata solo con caldaia in stand-by.
La caldaia funziona regolarmente, ma non garantisce la stabilitàdella temperatura acqua sanitaria.

Richiedi l'Assistenza del Servizio Tecnico per un controllo ultilizzando il form a questo link.